Al via i servizi di integrazione scolastica

Bambini a scuolaRipartono, a Monte Sant’Angelo, i servizi di integrazione scolastica e di Assistenza Domiciliare Educativa promossi dal Comune all’interno dell’Ambito Sociale di Zona.

Il Servizio di Integrazione Scolastica si rivolge agli alunni disabili delle scuole dell’infanzia e dell’obbligo – dei quattro comuni dell’Ambito Territoriale (Manfredonia, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Zapponeta) – e ha l’obiettivo di favorire l’integrazione dell’alunno nel contesto extrascolastico. Il Servizio di Assistenza Domiciliare Educativa ‘ADE’ invece, si colloca nell’area della domiciliarità e prevede interventi di natura socio-educativa da assicurare a minori inseriti in nuclei familiari, anche monogenitoriali, in condizioni di grave svantaggio socio-educativo, relazionale e culturale, i cui genitori necessitino di aiuto e supporto nelle competenze educative. “Con questi servizi, grazie alla fondamentale condivisione e partecipazione degli Istituti scolastici, si mettono in atto azioni aggiuntive e non sostitutive. Tutti gli interventi servono a favorire sia l’integrazione sociale, ma anche ampliare l’offerta formativa di minori in condizioni di grave svantaggio socio-educativo”, spiega Felice Scirpoli, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali e alla Solidarietà della Città di Monte Sant’Angelo, che aggiunge – Devo ringraziare anche Don Domenico Facciorusso, della Parrocchia di Santa Maria del Carmine, che ci mette a disposizione i locali”.