Iniziata la seconda edizione del “Centro estivo”

centro estivo bambiniÈ iniziata la seconda edizione del “Centro estivo per bambini”, il progetto promosso dall’Assessorato alle politiche Sociali della Città di Monte Sant’Angelo in collaborazione con lo stabilimento balneare “Lido Macchia”. 40 i bambini, accompagnati da due educatrici, che stanno vivendo un momento ludico, formativo ed educativo importante.
Il servizio è un prolungamento della Ade, l’assistenza domiciliare educativa, progetto promosso dall’Assessorato alle politiche Sociali della Città di Monte Sant’Angelo nell’ambito del Piano Sociale di Zona.

40 i bambini, divisi in due gruppi, che per i periodi 15-26 luglio e 29 luglio-9 agosto 2013, dalle ore 9.00 alle ore 16.00, dal lunedì al venerdì, parteciperanno al Centro Estivo.

Il servizio comprende il trasporto, la mensa, le uscite al mare e attività ludiche organizzate e gestite dagli educatori.

“È un progetto, quello del centro estivo per i bambini, che riproponiamo sempre con grande entusiasmo” – dichiara Felice Scirpoli, Vice sindaco e assessore alla Politiche sociali e della Solidarietà della Città di Monte Sant’Angelo, che aggiunge – “Attraverso attività ludiche ed educative, il progetto propone esperienze divertenti e originali volte a favorire la crescita personale dei bambini e la loro capacità di costruire relazioni interpersonali. Un momento educativo importante, dunque, da vivere in un contesto ambientale differente in cui i bambini oltre a socializzare e ad integrarsi in un gruppo, imparano giocando ad approcciarsi alla natura ed ai suoi equilibri. Un vero e proprio laboratorio ludico, dove i bambini possono passare il tempo libero imparando e soprattutto vivendo esperienze positive e formative”.