Insieme per… Il Giorno della Dedicazione Edizione 2014… Tutto pronto per l’evento.

Corteo Monte Sant'AngeloDi successo in successo giunge alla V edizione l’evento rievocativo delle Apparizioni Micaeliche sul Monte Gargano, in programma domenica 21 settembre a Monte Sant’Angelo, e che costituisce ormai l’anteprima della festa patronale.

Oltre 300 tra figuranti ed attori daranno vita alla Sacra Rappresentazione degli episodi miracolistici legati all’avvento del culto micaelico sul Monte Gargano, creando un’atmosfera trepidante e sacra che pervaderà tutta la Città dell’Arcangelo.

“Il nostro corteo non è rievocazione storica classica, – spiega il Presidente dell’Associazione ideatrice ed organizzatrice dell’evento, Avv. Michele Picaro, – ma un vero e proprio “dramma sacro”rientrante nel filone delle “Laude Drammatiche” medievali. Non c’è un evento storico da rievocare, ma vengono rappresentati episodi miracolistici. L’evento è quindi un “mix” di storia e mito, di fede e tradizione, di spettacolo e cultura, che lo rende unico nel panorama della manifestazioni rievocative. Il tutto è fatto nello spirito della festa di popolo, che partecipa ad un atto corale di espressione del sentimento popolare di devozione all’Arcangelo”.

Grande infatti è la partecipazione dei montanari all’evento, tante sono le iscrizioni da parte di interi nuclei famigliari, gruppi di amici che intendono sfilare e prendere parte alla Sacra Rappresentazione.

“Il Corteo è diventato un patrimonio dell’intera Città. E’ un lavoro che ogni anno vede  la partecipazione di molte maestranze locali (sarte, falegnami, fabbri), impegnate da mesi per la realizzazione dell’evento” – precisano i rappresentanti dell’Associazione organizzatrice. “Registriamo nella città una grande partecipazione da parte degli operatori commerciali e della gente, la qual cosa ci riempie di orgoglio”.

Grazie al successo di pubblico e di critica riscosso nelle scorse edizioni, il “Corteo” ha assunto un posto di rilievo nell’ambito delle manifestazioni turistico-culturali regionali, tali da richiamare per l’occasione molti pellegrini e turisti da ogni parte del Sud Italia. Inoltre da alcuni anni i “Quadri scenici” del Corteo vengono esportati anche in altre località (Palese, Bari Carbonara), dove forte è la devozione verso l’Arcangelo del Gargano.

“Il Corteo si rinnova ogni anno sia nelle persone dei partecipanti, sia nella sceneggiatura della Sacra Rappresentazione.” – rimarca l’Avv. Michele Picaro, Presidente dell’Associazione e direttore Artistico della Manifestazione – Quest’anno i quadri scenici musicali delle tre apparizioni saranno preceduti ognuno da un prologo costituito dalla lettura dei passi biblici che si riferiscono all’Arcangelo Michele, seguiti da un’interpretazione coreografica eseguita da ballerini professionisti”.

PROGRAMMA

Ore 18.30  – Piazza Giovanni Paolo II, Via Tancredi, Corso Vittorio Emanuele, Via Reale Basilica, Piazza Carlo d’Angiò

Corteo Storico

Ore 20.00 – Piazza Beneficenza

Sacra Rappresentazione delle Apparizioni di San Michele Arcangelo