Monte Sant’Angelo alla Bit 2014

Bit2013Si terrà giovedì 13 febbraio 2014, alle ore 15, presso lo stand della Regione Puglia, nell’ambito della BIT (la Borsa Internazionale del Turismo, Milano, 13-15 febbraio 2014), la conferenza “Il Santuario di San Michele Arcangelo di Monte Sant’Angelo tra le 10 Sacre Grotte più belle al mondo, scelte dalla rivista americana National Geographic”. Alla conferenza interverranno: Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia; Giancarlo Piccirillo, direttore generale di Pugliapromozione; Antonio di Iasio, Sindaco di Monte Sant’Angelo; Antonio Mazzamurro, Assessore al turismo della Città di Monte Sant’Angelo e Padre Ladislao Suchy, Rettore del Santuario di San Michele Arcangelo.

Il Sindaco di Iasio: “Una grande occasione di promozione e valorizzazione. Insieme alla tutela e alla salvaguardia dei nostri Beni ci stiamo concentrando molto sulla promozione. Questo evento si inserisce in una progettazione strategica che ha visto l’Amministrazione Comunale promuovere progetti quali: la cardMSA, il punto di informazione e accoglienza turistica, gli strategici protocolli di intesa con i siti Unesco di Puglia e con Bari e San Giovanni Rotondo. Altri progetti sono in cantiere e partiranno a breve”.

“A breve partirà il progetto ‘scopriMSA’ che prevede, tra le altre cose, la realizzazione del nuovo materiale promozionale della Città, tra cui la piantina, la carta dei servizi e la carta dei turismi. – è il commento dell’Assessore al turismo della Città di Monte Sant’Angelo, Antonio Mazzamurro, che aggiunge – L’intento è promuovere Monte Sant’Angelo come destinazione in grado di soddisfare diversi target: dal turismo religioso a quello culturale, da quello naturalistico al turismo legato agli eventi e alla gastronomia. Naturalmente, il tutto lavorando in rete per essere sempre più protagonisti della destinazione Gargano e della destinazione Puglia”.

A Milano, l’Amministrazione Comunale presenterà – oltre al progetto “scopriMSA” “Monte Sant’Angelo Sacra”: 8 pagine che raccontano dei turismi della Città dell’Arcangelo con un focus sul turismo religioso ed un particolare riferimento, quindi, al Santuario di San Michele Arcangelo (patrimonio Unesco) e all’Abbazia di Santa Maria di Pulsano (prima classificata nel censimento FAI 2010 “I luoghi del cuore”).