Monte Sant’Angelo nel Gargano

Patrimonio mondiale dell'UnescoBenvenuto a Monte Sant’Angelo, celebre per il santuario di San Michele Arcangelo, meta di pellegrinaggi dei fedeli cristiani sin dal VI secolo. Situata nel Parco Nazionale del Gargano rappresenta un punto panoramico emozionante essendo il comune più alto del Gargano.

Si erge su uno sperone meridionale del Promontorio del Gargano, a oltre 800 metri d’altezza; ad ovest domina il Tavoliere delle Puglie e a sud il Golfo di Manfredonia. E’ adagiata su una roccia di tipo calcareo, al cui interno si aprono delle grotte, tra cui quella di San Michele Arcangelo ,divenuta in seguito una chiesa.

Nelle giornate limpide la visuale spazia talmente da abbracciare buona parte del Tavoliere e decine di chilometri di costa, dalle spiagge immediatamente a ridosso di Mattinata a Manfredonia, e poi giù, oltre il Golfo fino a Barletta.

Un pezzo intero di Puglia in uno sguardo.